L’emigrazione moncalierese in sud America

 SGUARDI  SU MONCALIERI

Incontri per conoscere la città e il suo territorio      

 

Via Cavour, 31 – Moncalieri

mercoledì 22 novembre, ore 17,30

conferenza di Giancarlo Libert su

Moncalieresi in Argentina e in Brasile 

Famiglie, storie e immagini dell’emigrazione piemontese nel mondo

 

Tra il 1876 e il 1925 emigrarono 26 milioni di italiani, di questi circa 2 milioni erano i piemontesi. Gli italiani nel mondo superano i 60 milioni, oltre 4 milioni sono i piemontesi all’estero, un’altro Piemonte che mantiene vive le tradizioni e i legami con la terra d’origine. Una riflessione su questo tema e su alcuni personaggi di Moncalieri all’estero, come Carlo Bauducco, commerciante di macchine da caffè emigrato dopo la Guerra in Brasile e la cui famiglia è alla guida di una multinazionale leader mondiale nella produzione di panettoni. I fratelli Dellacha di Novi Ligure impiantarono una fabbrica di fiammiferi a Moncalieri nell’Ottocento ma la loro produzione arrivò anche in Argentina dove furono tra i fondatori della Compagnia de Fosforos, una delle principali aziende sudamericane.

In collaborazione con CulturAlpe