Home Shop Letteratura Piero Cazzola sessant’anni intorno al pianeta Russia.

Piero Cazzola sessant’anni intorno al pianeta Russia.

15,00

Atti dell’incontro di studi, Torino 26 maggio 2006, a cura di Albina Malerba, con una Premessa di Rosanna Roccia, Torino, Centro Studi Piemontesi, 2008, pp. 145.

ISBN 978-88-8262-128-5

 

Descrizione

Il volume raccoglie i contributi e i commenti sugli anni di studi dedicati al “pianeta Russia” da Piero Cazzola, docente di Civiltà russa all’Università di Bologna. La lista dei suoi contributi – saggi, traduzioni, ricerche e recensioni – è assai nutrita e aperta, così come aperto è l’elenco degli incontri ov’egli si pone quale mediatore autorevole fra due culture. Dedicati a questi incontri, gli ultimi capitoli del libro: Leonid N. Taganov, Egli portò ad Ivanovo la bellissima Italia; Nina V. Revjakina, Di Piero Cazzola, collega ed amico, Sergej Tjapkov, Piero Cazzola e l’entelchia della cultura. E poi ancora Ricordi di Russia di Piero Cazzola dal 1967 al 1998 e la Bibliografia generale selettiva di Piero Cazzola. Inoltre i saggi: Marina Moretti, Piero Cazzola a Sanremo; Giulia Baselica, Piero Cazzola: l’attività di traduttore e critico; Marcello Garzaniti, Anni bolognesi fra memoria e storia. In occasione degli 85 anni del prof. Piero Cazzola; Emanuele Kanceff, Quarant’anni nella galassia odeporica; Maria Luisa Dodero, Un ponte tra le culture; Albina Malerba, Piero Cazzola “piemontese”: la collaborazione alla rivista “Studi Piemontesi”. Numerose fotografie di luoghi e persone chiudono il volume, il quale attesta una dedizione costante, fresca e intelligente, una curiosità onnivora e disciplinata.

Chiusura Estiva
Il Centro Studi Piemontesi rimarrà chiuso per il mese di agosto,
gli ordini dello shop verranno evasi a partire da 5 settembre.