Home Shop Lingua piemontese Nicola Duberti – J’òmbre ‘nt le gòmbe. Le ombre nelle valli. Poesie nelle parlate monregalesi di Viola e del Kje

Nicola Duberti – J’òmbre ‘nt le gòmbe. Le ombre nelle valli. Poesie nelle parlate monregalesi di Viola e del Kje

7,00

Con una prefazione di Giuseppe Riconda e una postfazione di Remigio Bertolino.

Torino, Centro Studi Piemontesi, pagg. 60, 2013.

IBSN: 978-88-8262-206-0

Descrizione

Raccolta di poesie in piemontese, con traduzione in italiano, di Nicola Duberti pubblicata nella nuova serie della Collana di Letteratura Piemontese Moderna, diretta da Giovanni Tesio.

Nicola Duberti è al suo terzo volume di poesia in piemontese (Varsci, 1996 e Ënvortojé, 2003); qui usa due varietà linguistiche: quella del paese natio (Viola), un dialetto alto-monregalese, e il kje, dialetto monregalese alpino delle alte valli Ellero, Maudagna e Corsaglia. Duberti è un altro rampollo di quella scuola poetica monregalese, che è stata assai fertile nei decenni scorsi. In questo libro torna alle atmosfere dell’infanzia, ma attraverso i ‘personaggi’ (pesci, lupi, lumache e due santi) si addentra nella “selva oscura” dell’anima. È una poesia la sua che si caratterizza per concretezza visiva e per un’originale trasparenza di rimandi. Quattro le sezioni della raccolta: Òmbre de n’òtra gòmba, Pësci, Lovi (la più ampia, strutturata a costituire un poemetto), Òcisanti.

Chiusura Estiva
Il Centro Studi Piemontesi rimarrà chiuso per il mese di agosto,
gli ordini dello shop verranno evasi a partire da 5 settembre.