Premio per studi storici sul piemonte

Segnaliamo che il Comitato di Torino dell’istituto per la storia del Risorgimento italiano e la Fondazione Vittorio Bersezio, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, bandiscono un premio di 8000 euro riservato a laureati da non più di cinque anni presso un’Università italiana che abbiano svolta la dissertazione di laurea magistrale o dottorato su temi di storia piemontese dell’Otto e Novecento o di storia del giornalismo sia su temi di ambito storico attinenti fenomeni di identità politica, culturale, religiosa, i contesti familiari e le figure delle élites, movimenti popolari, istituzioni, aspetti sociali ed economici in ambito piemontese nel periodo indicato.

Le domande devono pervenire via posta al Comitato di Torino dell’istituto per la storia del Risorgimento italiano entro il 30 giugno 2020.

Scarica il bando