Home Shop Letteratura Filippo Burzio – L’alba del demiurgo. Scritti giovanili (1901-1910)

Filippo Burzio – L’alba del demiurgo. Scritti giovanili (1901-1910)

15,00

Con un’introduzione di Polo Bagnoli; Trascrizioni e con una nota di Corinna Desole; Presentazione di Alberto Senigaglia.

A cura di Paolo Bagnoli

Torino, Fondazione “Filippo Burzio”, Centro Studi Piemontesi- Ca dë Studi Piemontèis, pagg. 260, 2018.

ISBN: 9788882622757

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Il volume raccoglie una selezione di scritti giovanili di Filippo Burzio, manoscritti conservati nelle carte della Fondazione e archiviati dallo stesso Burzio sotto il titolo “Ricordi d’infanzia”. In mezzo a vecchie pagelle, biglietti scambiati tra i compagni di scuola, quaderni scolastici, sono emersi scritti e componimenti datati tra il 1901 e il 1910: temi scolastici, diari delle vacanze, brevi saggi che dimostrano la profondità e la varietà degli interessi del giovane Burzio, poi confermati dalle opere dell’età adulta. Nel volume sono stati pubblicati i saggi più significativi, escludendo i testi prettamente scolastici e quelli meno leggibili, dando rilevanza alle tematiche che costituiscono la cifra del pensiero burziano maturo. Le trascrizioni, accompagnate da una nota, sono di Corinna Desole, la presentazione di Alberto Sinigaglia.

Chiusura Estiva
Il Centro Studi Piemontesi rimarrà chiuso per il mese di agosto,
gli ordini dello shop verranno evasi a partire da 5 settembre.