Home Shop Storia Aleksandr V. Suvorov – La corrispondenza dalla Campagna d’Italia (marzo-agosto 1799)

Aleksandr V. Suvorov – La corrispondenza dalla Campagna d’Italia (marzo-agosto 1799)

12,50

Traduzione, introduzione e note di Piero Cazzola, Collana storica «Piemonte 1748-1861»,

Pagg.  74, ill. 1999.

ISBN 9788882620196

Categoria:

Descrizione

Tra aprile e settembre 1799, sui campi di battaglia dell’Italia del Nord e nei mesi successivi tra le Alpi svizzere, si consumò l’ultima delle memorabili imprese militari del feldmaresciallo di Russia Aleksandr Vasil’evič Suvorov. Dopo aver tracciato un profilo a tutto tondo del glorioso uomo d’armi al servizio di due zar, Caterina II e Paolo I Petrovič, Cazzola si sofferma sulla Campagna d’Italia dell’esercito austro-russo contro le truppe rivoluzionarie francesi e offre una impeccabile traduzione in lingua italiana di 51 lettere dirette da Suvorov nel corso della medesima all’imperatore “autocrate di tutte le Russie”, a ammiragli, generali, ambasciatori, aristocratici e anche alla figlia Natalja A. Zùbova. Ciascuna traduzione è corredata da note, utili all’identificazione dei destinatari e alla comprensione del contenuto della missiva. Nell’inserto, alcuni ritratti di Suvorov e di altri personaggi e immagini di azioni militari della vittoriosa Campagna.

Chiusura Estiva
Il Centro Studi Piemontesi rimarrà chiuso per il mese di agosto,
gli ordini dello shop verranno evasi a partire da 5 settembre.