Archivi tag: Forte di Fenestrelle

1815: l’unione della Liguria al Regno di Sardegna

Il Centro Studi Piemontesi racconta…

Gustavo Mola di Nomaglio racconta le vicende dell’unione della Liguria al Regno di Sardegna nel 1815.

Al volume hanno collaborato:
Giuseppe Pichetto, Genova Sabauda, finalmente
Albina Malerba, Gustavo Mola di Nomaglio, L’unione liguro-piemontese: una storia sinuosa
Andrea Pennini, Egemonia ed Equlibrio. Il Regno di Sardegna nel “concerto europeo” di Vienna
Stefano Monti Bragadin, Riunione degli Stati di Genova a quelli di S.M. Sarda
Alberto Conterio, Il valore della storia e l’onestà d’informazione. Lo sguardo di un giornalista
Mario Riberi, Il sistema giudiziario in Liguria durante l’età napoleonica
Marcello Marzani, “Vegliare alla conservazione della pubblica, e privata sicurezza”. Istituzioni di polizia civili nei territori di terraferma del Regno di Sardegna all’indomani della Restaurazione
Elena Gianasso, Progetti e piani per Torino e per Genova negli anni della Restaurazione
Luciano Garibaldi, Presenze sabaude a Genova, pagine di cronaca. Le personalità di Casa Savoia maggiormente legate a Genova
Massimo Mallucci de’ Mulucci, Influenza ed azione delle famiglie genovesi nell’ambito del Regno di Sardegna
Fabrizio Marabello, Antiche relazioni dei Savoia col Finale: da Worms ai De Raymondi
Arabella Cifani, Franco Monetti, La Liguria e il Piemonte attraverso la pittura dei bamboccianti: il caso di una inedita veduta di Genova, capolavoro di Pietro Maurizio Bolckman

Il Forte Mutin a Fenestrelle

Lunedì 18 giugno 2018 ore 18

Incontro con Bruno Usseglio

autore del volume

Le fort de Fenestrelles ovvero Il Forte Mutin

Pubblicato da Alzani nell’ambito del “Progetto di valorizzazione del patrimonio culturale del Forte Mutin” del Comune di Fenestrelle e della Compagnia di San Paolo

 

La storia di un forte francese, oggi in territorio italiano, e le sue connessioni con la popolazione locale. Salendo lungo la val Chisone, giunti a Fenestrelle, si rimane sorpresi dalla maestosità delle fortificazioni sabaude realizzate sul lato sinistro orografico. Sul versante opposto, poco noto ai non addetti ai lavori, si trova il fort de Fenestrelles, ovvero il forte Mutin… La pubblicazione è parte integrante del “Progetto di valorizzazione del patrimonio culturale del forte Mutin”, finanziato con il contributo della Compagnia di San Paolo e dal Comune di Fenestrelle.

Bruno Usseglio è Dipendente del Parco Naturale Val Troncea (oggi gestito dall’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie), si dedica alla ricerca storico-culturale sull’alta val Chisone. In collaborazione con il CNR – Istituto di Geoscienze e Georisorse di Torino ha curato la Carta geologica del campo trincerato dell’Assietta e La montagna racconta, Itinerari storico-geologici nelle Alpi Cozie fra il colle delle Finestre e il Gran Serin. Collabora con alcune associazioni culturali del territorio e ha al suo attivo saggi, articoli e diversi libri

La conferenza può essere seguita sul Canale YouTube del Centro Studi Piemontesi