Archivi categoria: Segnalazione

In prossimità  della scadenza della dichiarazione dei redditi, ci permettiamo di ricordare che l’assegnazione del 5×1000 al Centro Studi Piemontesi fornisce, sommando il contributo di tutti i donatori, senza alcun onere per loro, un utile contributo alla vita dell’associazione, alla promozione di ricerche e convegni, alla pubblicazione di nuovi libri. In una parola alla diffusione della cultura e dei valori del Piemonte.

Per concedere il contributo è sufficiente apporre la firma nel riquadro in alto a sinistra del modulo indicando il codice fiscale del Centro Studi Piemontesi: 97539510012

Il Liceo Passoni per la città

Il Liceo artistico statale “Aldo Passoni” di Torino presenta due progetti realizzati nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro:   il primo è un video dedicato alla storia dell’Aula del primo Senato italiano. Un prodotto multimediale che racconta, con suggestioni musicali, immagini e voci, le vicende della nascita nel 1848 del Senato Subalpino e poi italiano nei luoghi risorgimentali emblematici di Torino. Il secondo progetto è la app MatiTo, realizzata in collaborazione con The PaperLab-Miranda aps, una sorta di micro guida bilingue di Torino che permette di rendere accessibile ad un vasto pubblico la fruizione di beni culturali e in particolare di alcuni monumenti storici di Torino.

I progetti verranno presentati il 27 maggio alle 16 nel Salone dei Ricevimenti di Palazzo Madama

Giorgio Bàrberi Squarotti critico

  Nei giorni 11 e 12 aprile 2019  si terrà il convegno  di studi “La declamazione onesta. L’attività critica di Giorgio Bàrberi Squarotti”, organizzato dl Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino e dal Centro Studi “Guido Gozzano – Cesare Pavese”

Le sessioni di studio saranno Lunedì 11, dalle ore 15, a Palazzo Nuovo e Martedì 12 dalle 9 in poi al Palazzo del Rettorato di via Po 15 a Torino.

Scarica il programma

Per informazioni: valter.boggione@unito.it

Federigo Sclopis al Filatoio di Caraglio

In occasione della riapertura del Filatoio di Caraglio dopo la pausa invernale, la Fondazione Filatoio Rosso  vi aspetta con una mostra particolare, presentata da Vittorio Sgarbi.

Amarcord piemontese

Emozioni e incantesimi nell’opera di Federigo Sclopis

a cura di Ivana Mulatero

Inaugurazione  Domenica 14 aprile 2019 alle ore 17

al Filatoio di Caraglio 

Via Giacomo Matteotti 40, Caraglio (Cuneo)

 

 

Per chi parte da Torino, è possibile usufruire di un autobus a pagamento in partenza  alle ore 14.30  davanti al Circolo della Stampa (Corso Stati Uniti 27). Rientro da Caraglio alle 19.30- 20 , arrivo a Torino alle 21.30 ca.  Prenotazione autobus  ENTRO IL 10 APRILE alla mail andreinadagliano@hotmail.com 

La dimensione religiosa durante l’assedio del 1706

Nell’ambito della mostra

“Torino e l’assedio 1706. La condizione spirituale

allestita al Museo Pietro Micca dal 13 marzo al 30 aprile 2019

Mercoledì 27 marzo alle 17,30

conversazione con Monsignor Renzo Savarino

docente di Storia della Chiesa presso la Facoltà Teologica di Torino

La dimensione religiosa durante l’assedio del 1706

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Informazioni: info@museopietromicca.it – 011546317

 

Per Camillo Brero

A un anno dalla scomparsa di Camillo Brero, il Comune di Pianezza organizza un pomeriggio di studi e testimonianze in suo ricordo

Sabato 9 marzo alle 14 

al cinema Lumiere , via Rosselli, 19, Pianezza

Convegno in ricordo di Camillo Brero

“Pianëssa, ‘l Piemont con Brero, Sëmna-Sal e Maria Bricca”

 

Relatori: Roberto Brero, Giovanni Tesio, Sergio Maria Gilardino, Giovanni Tesio, Albina Malerba Dario Pasero, Giuseppe Goria, Clara Nervi, Gianfranco Pavesi, Davide Damilano, Rita Giacomino, Piero Ferrarotti.

Moderatore:  Michele Bonavero.

Intrattenimento musicale a cura di Umberto e Giorgio Rosso e del gruppo storico folcloristico La Lusentela.

 

Convegno scientifico su Van Dick

Il 25 e 26 febbraio, alla Fondazione Einaudi (Via Principe Amedeo 34, Torino) si tiene  il convegno internazionale dedicato a Anton Van Dyck, organizzato dal Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino e dai Musei Reali Torino – Mibac, articolato nelle sezioni “Contesto e bottega“, “Itinerario italiano“; “Committenza e collezionismo“; “Tecnica e restauri“.

Scarica il programma

Info:  annamaria.bava@beniculturali.it – mariabeatrice.failla@unito.it – gelsomina.spione@unito.it